web design portfolio

Ci sono molti articoli che istruiscono gli esperti del web su come creare una presenza online. Le tecniche, le migliori pratiche e tutti gli altri “cosa fare” potrebbero essere stimolanti, ma non è di questo che tratta questo saggio. Invece, parleremo di come sviluppare il web design portfolio “ideale”, uno che è fatto su misura per i tuoi obiettivi specifici come professionista del web e produce i migliori risultati.

Si possono ottenere più clienti e avere una professione più riuscita e duratura stabilendo un bel portfolio.

Per cominciare, dobbiamo distinguere tra “perfetto” e “il metodo appropriato” per fare un compito. Non c’è una soluzione unica per tutti.

“Perfetto” vs. “Il metodo corretto

Prendiamoci un minuto per considerare il titolo di questo pezzo. Come si fa a creare il portfolio “ideale”?

Ogni giorno ci viene detto che nessuno è perfetto e che impariamo e miglioriamo continuamente, il che è vero. Quindi, come possiamo fare qualcosa di ideale se non possiamo mai essere perfetti?

Ci sono solo centinaia di migliaia di modi diversi di fare le cose, ognuno dei quali è ideale per una certa persona in un momento specifico della sua vita.

Continueremo a svilupparci e a migliorare, quindi il portafoglio ideale di ogni persona alla fine perderà il suo splendore.

L’obiettivo di oggi, però, è quello di sviluppare il miglior portfolio possibile per il tuo attuale livello di abilità. Con esso puoi svilupparti e progredire sia a livello personale che professionale.

Ecco perché questa non è una guida passo dopo passo sulle migliori pratiche e procedure. È una raccolta di regole che ogni esperto può seguire e adattare alla propria situazione.

Naturalmente, tutti possiamo imparare dai metodi degli altri e adattarli alle nostre esigenze (un’eccellente vetrina è in fondo a questo post per iniziare). Osservare gli approcci degli altri, come sapete, è un modo formidabile per imparare.

È fondamentale sapere che tipo di portfolio stai facendo. Poiché i portfolio online mostrano molti tipi di lavoro, dovrebbero avere una varietà di design e, in certe circostanze, di funzionalità.

Quindi, qualunque sia la tua carriera, ecco come costruire il miglior portfolio per rappresentare efficacemente te stesso e il tuo lavoro.

Il Posto di Lavoro

Il portfolio online di un web designer dovrebbe avere uno stile fantastico e un design originale, così come una navigazione user-friendly, un font comprensibile e altre caratteristiche che i clienti cercheranno mentre lavorano ai loro progetti.

Questo non significa che i portfolio professionali in altri settori non debbano essere user-friendly. Per esempio, un designer grafico può modificare la disposizione per mostrare meglio gli articoli più grandi del portfolio. In questa situazione, la funzionalità non sarebbe così importante per il cliente.

Uno sviluppatore web dovrebbe fornire più di semplici fotografie ad alta risoluzione per dimostrare il suo lavoro. Il loro portfolio dovrebbe includere link a (o campioni di) progetti su cui hanno lavorato, così come effetti interattivi che l’utente può studiare all’interno del design stesso.

Uno sviluppatore web potrebbe, per esempio, utilizzare jQuery per aprire e chiudere i componenti del contenuto. Questo mostrerebbe un effetto intelligente che probabilmente stupirà i clienti e illustrerà che lo sviluppatore capisce cosa sta facendo.

Dimostra anche che lo sviluppatore è abbastanza impegnato da includere questa capacità nel proprio portafoglio piuttosto che solo nei siti web dei clienti, oltre ad essere consapevole delle alternative di navigazione semplici.

L’obiettivo

Quando pensi al tipo di portfolio che stai facendo, il secondo elemento a cui pensare è il tuo obiettivo finale.

Si tratta di trovare un lavoro a tempo pieno, un impiego a contratto o di iscriversi a scuola? Ognuno di questi obiettivi richiede un insieme distinto di oggetti da mostrare, così come uno stile di design diverso.

Una società che cerca uno stagista può preferire un portfolio più formale, ma un cliente che cerca un freelance può preferire un approccio più creativo.

A che tipo di aziende ti rivolgerai se stai cercando lavoro? Un’azienda di web design potrebbe volere individui estremamente creativi, mentre un’altra società potrebbe semplicemente aver bisogno di un sito web dall’aspetto decente che possa soddisfare un pubblico diverso.

Inutile dire che qualsiasi esperto dovrebbe essere in grado di creare siti web che siano conformi agli standard, facili da usare e attraenti. Tuttavia, dovete considerare ciò che l’azienda, il cliente o l’istituzione a cui vi state rivolgendo sta probabilmente cercando.

Nel complesso, il tuo portfolio dovrebbe rappresentare adeguatamente tutti i tuoi talenti e riflettere chi sei come esperto digitale.

Di conseguenza, tu e l’azienda che alla fine ti accetta sarete molto più adatti.

Metti In Mostra I Tuoi Talenti

Questo dovrebbe essere evidente, eppure molti esperti non riescono a capirne il valore.

Mostra solo il tuo lavoro migliore. Se il portfolio di un designer o di uno sviluppatore è modesto, potrebbero essere tentati di mostrare tutto il loro lavoro solo per mostrare che hanno esperienza.

I potenziali clienti possono preoccuparsi – o, peggio, supporre – che otterranno un lavoro inferiore agli standard per il loro progetto se mostrate loro un lavoro mediocre.

I passi che gli individui attraversano con il loro portfolio online sono elencati di seguito.

Dover Cominciare Dall’inizio

Probabilmente non hai alcun lavoro da mostrare se stai costruendo il tuo portfolio per la prima volta. Questo può essere una fonte di preoccupazione per molti nuovi arrivati.

Molte tecniche per ottenere i vostri primi clienti possono essere trovate attraverso la ricerca, ma ci concentreremo su cosa fare con questi primi successi dopo averli ottenuti.

Non farti trasportare. Aggiungere un nuovo lavoro al tuo portfolio, indipendentemente da come è venuto fuori, potrebbe essere esaltante solo per dire: “Guarda! “Ho un background professionale”.

Tuttavia, la qualità dovrebbe sempre avere la precedenza sulla quantità. Mostra il tuo lavoro se pensi che sia eccellente e mostri in modo appropriato il tuo livello di abilità e il tuo stile di design.

Tuttavia, come ogni lavoratore online sa, occasionalmente dobbiamo fare un lavoro sgradevole. Possiamo ancora essere costretti a sviluppare qualcosa che sappiamo che avremmo potuto – e voluto – fare meglio, anche dopo aver avvertito il cliente dei problemi di usabilità e dell’estetica terribile. Alcuni consumatori sono imperdonabilmente ostinati.

In queste situazioni, semplicemente porta a termine il lavoro, fatti pagare e passa a un progetto in cui puoi brillare. Come minimo, il progetto poco attraente potrebbe fornirti un’eccellente testimonianza!

Hai già un portafoglio forte?

Se sei in azienda da un po’ e vuoi aggiornare il tuo portfolio, il primo passo è quello di passare attraverso tutto il tuo materiale esistente e cancellare tutto ciò che non si adatta più al tuo livello di abilità, così come qualsiasi lavoro del cliente che eri entusiasta di completare ma non è venuto bene.

Portafoglio nella sua interezza

Come professionisti, tutti noi ci evolviamo nel tempo. Un’opera che cinque anni fa pensavamo fosse un capolavoro, oggi è probabile che non sia più attuale.

Smettila, non importa quanto orgoglio tu possa aver avuto in esso.

Sarete frenati da elementi che sono obsoleti, antiestetici o che indicano una “cattiva pratica”.

Come Creare un Portfolio

I professionisti del web, che abbiano o meno un portfolio, passano attraverso questa procedura regolarmente.

Almeno una volta all’anno, fai lo sforzo di filtrare i contenuti obsoleti. Potresti essere contento e motivato nel vedere quanto hai progredito come incentivo. Rimuovi tutti gli elementi che sono vecchi o poco attraenti.

Tieni presente che non tutto deve essere incluso nel tuo portfolio. Includi solo gli elementi che sono degni di essere mostrati.

Riconoscere che a volte eseguiamo un lavoro scadente per il cliente, e che anche i compiti di “costruzione del portafoglio” possono diventare incubi. Tuttavia, mentre si lavora con nuovi clienti, si possono sempre dare commenti costruttivi per assicurarsi di generare il miglior lavoro possibile, sia per il cliente che per il proprio portfolio.

Dimostra la tua ambizione, conoscenza e personalità.

Molti potenziali clienti (o chiunque guardi il tuo portfolio) vogliono sapere chi c’è dietro il sito web.

Dopo tutto, un portfolio personale è destinato ad essere personale. Sei una persona piacevole con cui lavorare? È facile parlare con lei? Cosa ti ha ispirato a perseguire una carriera in questo campo?

Se sei entusiasta della tua carriera, non solo farai un lavoro migliore di molti altri, ma attirerai anche clienti costruendo relazioni personali.

Progetti Autosufficienti

Da solo o con un piccolo gruppo, inizia un blog, un forum o un’altra forma di sito web. Questo piacevole passatempo può aiutarti a ottenere un riconoscimento professionale.

Ottenere il tuo lavoro pubblicato in riviste o su blog popolari

Fai ogni sforzo per uscire nella comunità e impegnarti in ogni modo possibile. Questo è un altro metodo per dimostrare il tuo entusiasmo per la zona e allo stesso tempo imparare alcune nuove abilità e abitudini.

È possibile essere inclusi in blog più grandi, forum e persino pubblicazioni stampate se si diventa abbastanza eccellenti in quello che si fa.

Se sei presente, tutti quelli che ti incontrano ti riconosceranno come una figura autorevole nel tuo campo.

Più sei conosciuto, più clienti impressionerai (e potresti anche essere in grado di far pagare di più il tuo tempo).

Scrivi pezzi da ospite o fai domanda per una posizione come blogger. Migliaia di siti web cercano designer, sviluppatori ed esperti online di diversi generi da intervistare, quindi essere inclusi nelle interviste è un approccio formidabile per guadagnare autorità.

Invece di aspettare che queste possibilità vengano da te, cercale.

Tutto Il Resto Che Devi Mostrare Con Orgoglio: Il Tuo Curriculum

Un curriculum è più di un pezzo di bella carta che dai alle fiere del lavoro; può anche essere un elemento importante del tuo portfolio su internet. Un curriculum professionale dovrebbe sempre essere incluso, sia come pagina web che come carta scaricata.

Puoi fornire informazioni per chiunque voglia saperne di più su di te o sui tuoi servizi. Potresti aggiungere informazioni sulla tua istruzione, lavori precedenti e referenze.

La ciliegina sulla torta del tuo sito web portfolio dovrebbe essere un curriculum.

Tratta un curriculum online nello stesso modo in cui tratteresti un curriculum cartaceo che consegni a un potenziale datore di lavoro. I visitatori che si prendono il tempo di leggere il tuo curriculum sono interessati ad assumerti.

Strategie di Marketing Per Il Tuo Portafoglio

Se nessuno nota il portfolio di un professionista del web, lui o lei farà fatica.

Se stai facendo domanda per una scuola o un lavoro, menzionare semplicemente il tuo portfolio alla scuola o all’azienda è un approccio per farlo notare.

Tuttavia, per la maggior parte dei designer e degli sviluppatori, il portfolio agisce come un modo per ottenere clienti, e promuovere in modo efficiente il portfolio è fondamentale per questo obiettivo.

Ecco alcune idee per attirare i clienti.

Incoraggiare i potenziali clienti a rimanere più a lungo.

Molti studi hanno dimostrato che più tempo una persona trascorre in un negozio, più è probabile che faccia un acquisto. Altre ricerche hanno dimostrato che questo è vero anche per i siti web e persino per i portafogli.

Di conseguenza, più tempo qualcuno passa a guardare il tuo portfolio, più è probabile che ti contattino per il loro progetto.

I pezzi del portfolio e i lavori precedenti sono sicuramente i modi migliori per far sì che i potenziali clienti passino più tempo a guardare il tuo lavoro.

Ci sono molte opzioni per farlo:

Accertatevi che abbiano molto da guardare.

Questo è per dire che si dovrebbe mettere un lavoro al di sotto degli standard nel proprio portfolio per renderlo più grande? Certamente no! Invece, se il tuo portfolio è carente, completalo offrendo omaggi o vendendo modelli, temi o script che sono rilevanti per il tuo campo. Questo è un ottimo metodo per arrotondare il tuo portfolio poiché questi prodotti mostreranno il tuo stile unico piuttosto che gli stili dei tuoi clienti.

Crea un design che permetta agli utenti di accedere facilmente a tutti i tuoi progetti.

Si potrebbe, per esempio, mostrare copie in miniatura di tutte le foto (miniature o meno) su una pagina, permettendo ai visitatori di navigare rapidamente ed esaminare molti progetti. Inoltre, quando un utente clicca su una foto, dovrebbe fornire informazioni extra. L’idea finale è quella di creare un flusso nel tuo portfolio che incoraggi gli utenti a guardare altri lavori.

Usa il modello di lettura a forma di F a tuo vantaggio.

Possiamo posizionare il materiale in modo che gli spettatori siano attratti da aree specifiche della pagina se capiamo come i visitatori leggono i siti web. Questi aspetti dovrebbero suscitare l’interesse dei visitatori e farli desiderare di saperne di più. Uno dei tuoi migliori articoli, una bella testimonianza, o qualsiasi materiale virale con un titolo memorabile potrebbe essere incluso.

Poiché il contenuto è il re, crea contenuti di valore.

Quando hai del tempo libero, sviluppare un buon contenuto virale per il tuo portfolio è un approccio fantastico per essere notato. Un blog o articoli HTML di base potrebbero essere usati come materiale.

Qualsiasi contenuto tu crei, assicurati che valga la pena connettersi, soprattutto se stai cercando dei clienti.

Ricerca Analitica

Qualsiasi esperto del web dovrebbe utilizzare le statistiche del suo sito web per capire quali metodi di marketing li aiuteranno a raggiungere i loro obiettivi specifici.

Un obiettivo potrebbe essere quello di guadagnare clienti, autorità e riconoscimento, o semplicemente di migliorare il tuo rating nei motori di ricerca (in modo che i clienti possano trovare più facilmente il tuo portfolio).

Ci concentreremo su Google Analytics in questa parte poiché è il software di analisi più popolare, è assolutamente gratuito, ed è (la maggior parte delle persone pensa) lo strumento di analisi più prezioso.

Tuttavia, i concetti dati qui sono abbastanza ampi e possono essere applicati a una vasta gamma di sistemi di analisi aggiuntivi.

Mappa di sovrapposizione

Queste informazioni possono essere del tutto irrilevanti per alcune persone. Tuttavia, può essere molto utile nella maggior parte dei casi, oltre che divertente da guardare. Quando si ingrandisce la sovrapposizione della mappa, rivela quante visite si ricevono da ogni nazione, così come da ogni stato o provincia. Puoi personalizzare il tuo design e la tua funzionalità per soddisfare le richieste dei tuoi visitatori se sai da dove proviene la maggior parte dei tuoi visitatori. Se molti dei tuoi visitatori provengono da nazioni non anglofone, per esempio, avere un’opzione di traduzione sul tuo portfolio potrebbe essere utile.

Ritorno vs. Nuovo

Questo strumento analizza il numero di visitatori nuovi e di ritorno al tuo portfolio. I visitatori del tuo sito non tornano più? O saranno sufficientemente ispirati a tornare? Molte persone fanno ricerche approfondite prima di prendere una decisione di assunzione. Potresti essere in corsa per un concorso se noti che qualcuno ritorna continuamente sul tuo portfolio.

Tempo Trascorso sul Sito

Abbiamo esplorato in precedenza perché questo è fondamentale: più tempo qualcuno trascorre su un sito web, più è probabile che agisca. Questo strumento mostra le tendenze recenti e se gli utenti stanno passando più o meno tempo sul tuo sito web.

Lunghezza Della Visita

Quante pagine attraversa ogni visitatore sul tuo sito web? Le persone si prendono il tempo per esaminarti veramente? Se i visitatori non rimangono a lungo, potresti fare di più per indirizzarli verso altri contenuti o articoli di portafoglio.

Fonti di Traffico

Quasi tutte le informazioni in quest’area sono cruciali per il tuo portafoglio online. La maggior parte del tuo traffico è generato dai motori di ricerca, da alcuni siti specializzati o dagli affiliati? Esamina le tue raccomandazioni per vedere se sono adatte al tuo portafoglio. Una recensione positiva dei tuoi servizi su un sito web ben noto può avvantaggiarti molto di più di un post di un forum stantio. Assicurati che le raccomandazioni ti portino benefici professionali e durino a lungo.

Naturalmente, Google Analytics offre molte più funzionalità di quelle che abbiamo discusso, quindi dategli un’occhiata e vedete cosa potete fare per migliorare le prestazioni del vostro portafoglio.

Conclusione

Ci sono diversi strumenti, display e consigli disponibili per aiutarti a creare un fantastico portfolio. Il portfolio ideale, d’altra parte, è quello che è unico per te, evidenzia il tuo lavoro migliore e include strategie che l’utente finale troverà utili e notevoli.

Tieni traccia non solo del tuo sviluppo professionale personale, ma anche dello sviluppo e dell’espansione del tuo portfolio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.