web design minimalista

Il minimalismo, o l’arte di usare meno, è uno stile di design prevalente nel mondo di oggi. Esistono più metodi per eseguire il minimalismo di quanto potresti pensare, inclusa la sperimentazione di colori, transizioni, navigazione, composizione interrotta e persino la completa eliminazione di tutte le funzionalità.

In questo post, esaminiamo il minimalismo nella progettazione di prodotti digitali, esaminandone le idee e gli aspetti fondamentali e dimostrandoli con esempi di vita reale di bellissimi siti Web minimalisti.

Tuttavia, prima…

Cos’è il minimalismo, esattamente?

Nel web design, le idee di base del minimalismo sono le seguenti:

Nel web design, il minimalismo si riferisce alla rimozione dei componenti non necessari dall’interfaccia.

Per dirla in altro modo, ottieni di più con meno.

Se sei curioso degli ulteriori vantaggi del minimalismo a parte il suo fascino estetico, ecco un elenco di motivi per considerare la creazione di un sito Web minimalista:

Anche i designer esperti potrebbero commettere i seguenti due errori durante la creazione e la manutenzione di siti Web semplici:

Arrivare al punto della semplicità

Alcune strategie essenziali possono aiutarti a creare fantastici siti Web, app e altri beni digitali minimalisti.

Usa gli spazi bianchi

Lo spazio tra i pezzi in una composizione è noto come spazio bianco o spazio negativo (una parola di design più adatta). Whitespace ha diversi vantaggi, ma il più importante è che migliora l’esperienza dell’utente focalizzando l’attenzione sul contenuto della pagina e sulla tua offerta.

Gli spazi bianchi danno al design un senso di equilibrio. Potresti affascinare i visitatori essendo consapevole di ciò che riempie lo spazio tra i blocchi di contenuti principali del tuo sito Web, esortandoli a rimanere più a lungo e scorrere più in profondità.

Una delle strategie principali per uno stile minimalista è usare molti spazi bianchi.

Dai un’occhiata al grande uso degli spazi bianchi sul sito Web di Thomas Slack, specializzato in moda e ritratti. Non c’è niente che distolga l’attenzione dei consumatori dalla bellezza maestosa del suo lavoro.

Usa colori vivaci

Sebbene i colori vivaci siano piacevoli, incorporarli con il minimalismo può essere difficile. Gli sfondi con colori vivaci attirano l’attenzione dell’utente e trattengono il suo sguardo. Quando c’è troppo colore sullo sfondo, non è più intrigante, è semplicemente aggravante.

Mescola colori vivaci con colori complementari più rilassanti e attenuati, aggiungi testo in bianco o nero e avrai un prodotto incantevole e vivace come quelli sopra e sotto.

Inoltre, stai lontano da animazioni elaborate, brusche transizioni di blocchi di contenuto e caratteri tipografici insoliti.

Ricorda, il minimalismo è l’arte di fare di più con meno. Scegli un oggetto e dedicaci tutta la tua attenzione. Il colore è più che sufficiente in questo caso.

Con le loro brillanti tonalità calde, i potenti caratteri neri Sans Serif e i movimenti puliti e fluidi, El Burro sta seguendo queste istruzioni.

Inoltre, possiamo parlare per un secondo del loro incredibile preloader a tema? Abbiamo raccolto una serie di precaricatori per mostrarti come rendere più coinvolgente il tuo sito web.

Gioca con i caratteri tipografici

I caratteri belli e forti sono una delle tendenze di web design più popolari del 2018. Potresti essere creativo quanto vuoi con questo; assicurati solo che il carattere sia semplice da leggere e attiri l’attenzione dei tuoi utenti.

Quando si tratta di minimalismo, una tipografia efficace può compensare la mancanza di grafica e animazioni, risultando in un sito Web visivamente accattivante. I caratteri stabiliscono la gerarchia, indicando ciò che è significativo per i tuoi visitatori e assistendoli nella navigazione nei siti.

È fondamentale ricordare che il modo in cui i caratteri vengono visualizzati sui display mobili ha un impatto sull’usabilità complessiva del prodotto. Secondo Statista, tra il 2009 e il 2017 più della metà di tutti i siti Web è stata prodotta utilizzando una strategia mobile first. Si prevede che questa tendenza continuerà, dato il numero di dispositivi mobili sul mercato.

A parte questo, Google svelerà il suo nuovo Mobile First Index nel 2018, che darà la priorità alla versione mobile di un sito Web, mettendo i siti mobili in cima ai risultati di ricerca. Ciò implica che se un sito web vuole essere visto dai motori di ricerca, deve essere ottimizzato per i dispositivi mobili.

A causa di quanto tendono ad apparire nitidi e puliti, i caratteri sans serif sono l’opzione migliore per lo sviluppo di un sito Web minimalista. In questo post sulla creazione di un’applicazione medica, puoi saperne di più sui caratteri tipografici e su come influenzano la percezione dell’utente.

Un’altra caratteristica significativa del design minimalista è la dimensione del carattere, che è particolarmente cruciale quando non ci sono molti altri elementi sulla pagina. L’uso di caratteri minuscoli per mostrare informazioni senza occupare troppo spazio può essere un modo fantastico per risparmiare spazio. Il testo di piccole dimensioni, d’altra parte, potrebbe facilmente essere nascosto nella pagina, rendendo il design poco pulito e distraente.

I blocchi di testo devono essere combinati

Dividi il tuo materiale scritto in blocchi per ottenere un aspetto semplice. I blocchi facilitano la lettura del testo e forniscono leggerezza all’intero design.

La memoria a breve termine può conservare solo sette bit di informazioni alla volta, più o meno due, secondo George A. Miller, uno dei pionieri della psicologia cognitiva che ha anche contribuito alla psicolinguistica e agli studi sulla memoria umana e sulla comunicazione. Se desideri leggere il documento originale di Miller, il punto principale è che più informazioni aggiungi alla tua interfaccia utente, più difficile sarà gestirle, in particolare la prima volta.

Organizzare i segmenti di informazioni in categorie di non più di nove, ma idealmente cinque.

Crea un sistema di navigazione

La tecnica più comune per ottenere uno stato d’animo minimalista è eliminare tutto ciò che non è necessario, tuttavia alcuni designer si spingono troppo oltre e rimuovono tutti i pulsanti di navigazione del sito web. Sebbene sia sensato eliminare gli elementi usati di rado, assicurati di non nascondere le connessioni e gli strumenti chiave ai tuoi utenti.

Il nostro consiglio è di mantenere il pulsante Menu e racchiudere il resto dei pulsanti di navigazione al suo interno. Il logo aziendale può essere utilizzato per nascondere il pulsante Homepage.

A parte questo, assicurati che quando un utente punta su un pulsante, questo sia evidenziato in qualche modo in modo che l’utente sappia che è cliccabile.

Molti designer minimalisti giurano sulla frase “sottrailo finché non si rompe”. Ciò che implica veramente è che fino a quando la mancanza di un determinato pezzo non pone una grande difficoltà, sbarazzatene.

Naturalmente, potresti semplicemente liquidare questo come una stranezza del design necessaria, ma il punto è che il design dovrebbe essere funzionale oltre che attraente. Ci rendiamo conto che non si tratta di informazioni rivoluzionarie, ma teniamole comunque a mente.

Seleziona le foto con cura

Le belle immagini hanno un tale impatto sulle persone che non è solo scientificamente stabilito, ma è anche il motivo per cui esiste un’intera attività dedicata al design.

Crea una connessione emotiva tra il tuo sito Web e i tuoi spettatori utilizzando enormi e brillanti fotografie HD per creare un’atmosfera unica. Tuttavia, tieni presente che le fotografie non sono solo per la decorazione; dovrebbero anche mostrare il prodotto o il servizio che stai offrendo.

Dovrebbero essere aggiunti piccoli dettagli

Se una tendenza non si evolve nel tempo, morirà. Poiché il minimalismo è adattabile e può essere modificato per adattarsi a nuove esigenze, è rimasto popolare per molto tempo. I designer sperimentano aggiungendo piccoli elementi a siti Web minimalisti per modificare la visione tipica. Questi sono oggetti non funzionali che vengono utilizzati per attirare l’attenzione su se stessi.

Segni ornamentali volanti, sottolineature, oggetti geometrici e frammenti stanno diventando sempre più popolari in quanto forniscono un elemento unico al design e allo stesso tempo bilanciano, separano o indicano il testo.

Per attirare l’attenzione o distinguere il testo principale, usa piccole caratteristiche come i punti.

Per le immagini e la tipografia, piccoli dettagli possono essere utilizzati come elementi decorativi. Possono seguire lo scorrimento o il cursore del mouse, attirando l’attenzione su se stessi.

Ogni volta che aggiungi elementi minori, assicurati che non intralcino la navigazione.

Conclusione

Per molto tempo, il design minimalista è stato uno dei metodi di progettazione più popolari e questa tendenza dovrebbe continuare. Il minimalismo attrae i designer, che vogliono evitare il sovraccarico di informazioni e alcuni degli stili di design più complessi.

Il minimalismo sembra semplice a prima vista; ma, per mantenerlo leggero e facile da usare, ogni aspetto deve essere considerato attentamente. Non compromettere mai l’usabilità per motivi estetici, organizzare il tuo materiale e cercare di rendere il tuo sito Web più efficiente.

Se hai problemi senza risposta o desideri sviluppare il tuo sito Web minimalista, contatta uno dei nostri rappresentanti di vendita in modo che possiamo esaminare le specifiche del tuo progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.