miglior webdesign

Al giorno d’oggi, sono disponibili una miriade di eccellenti strumenti di progettazione web per assisterti con prototipi, framework, test e altre attività. Scoprirai anche una vasta gamma di risorse sui numerosi fattori che contribuiscono al successo del web design, come la realtà virtuale, l’animazione, il colore e la tipografia.

Probabilmente qualcuno ha creato uno strumento per qualsiasi problema che stai tentando di affrontare nel processo di progettazione web, che si tratti di un’utilità autonoma o di una funzionalità all’interno di un programma più grande. La notizia ancora migliore è che molti di questi fantastici strumenti sono disponibili gratuitamente, ma questo rende la scelta di quelli da utilizzare molto più difficile.

Per aiutare i web designer, abbiamo compilato un elenco dei migliori strumenti disponibili in questo momento (per un elenco più specifico, vedere questo riepilogo degli strumenti di progettazione dell’interfaccia utente). Poiché questo è un elenco così lungo, lo abbiamo diviso in parti per renderlo più semplice da esplorare. Sono inclusi prima software di progettazione web completi, come Sketch e Adobe XD, seguiti da strumenti di wireframing specializzati di base, quindi framework e librerie di progettazione web. Nella seconda pagina troverai una varietà di strumenti più piccoli e specializzati per qualsiasi cosa, dalla gestione delle fotografie alla garanzia che il tuo lavoro sia inclusivo.

Strumenti Per Il Web Design

  1. InVision Studio

InVision Studio aspira ad essere l’unico strumento di interfaccia utente di cui avrai mai bisogno. Include strumenti per la prototipazione rapida, la progettazione reattiva e collaborativa e il lavoro con i sistemi di progettazione, tra le altre cose, per aiutarti a sviluppare interfacce interattive attraenti.

Ci sono molte sovrapposizioni nelle funzionalità se stai attualmente utilizzando InVision con strumenti come Sketch. La forza di Studio, tuttavia, sta nella prototipazione, che è particolarmente importante se il tuo design contiene animazione. La prototipazione rapida ti consentirà di sviluppare transizioni complesse e innovative, consentendoti di ottenere la quantità di animazione desiderata. Decidi semplicemente come vuoi che appaia la tua interfaccia utente all’inizio della transizione, quindi crea il prodotto finale. Il resto è gestito da InVision Studio.

Puoi anche creare queste animazioni e transizioni utilizzando una varietà di movimenti e interazioni, come scorrere, fare clic e passare il mouse.

Quando hai finito, usa InVision per esportare i tuoi prototipi e invitare altri a partecipare. Puoi vedere il tuo progetto sulla piattaforma per cui è stato progettato, il che è un modo fantastico per esplorare e testare la tua idea. I clienti potranno fornire commenti diretti sul design.

Per finire, non dovrai preoccuparti di progettare diverse tavole da disegno per dispositivi diversi poiché il motore di layout di Studio modificherà automaticamente il tuo design a qualsiasi dimensione dello schermo. Questo risparmio di tempo ti consente di pensare più profondamente al tuo design.

  1. Sketch 

Sketch di Bohemian Coding è una delle piattaforme di progettazione online più utilizzate; è uno strumento basato su vettori molto capace per la creazione collaborativa di interfacce e prototipi. Sketch è stato creato appositamente per la creazione di siti Web e applicazioni, quindi ha funzionalità meno estranee ed è più rapido ed efficiente rispetto a strumenti con una portata più ampia.

Rory Berry, il direttore creativo di Superrb, è passato a Sketch alcuni anni fa e dice che è un ottimo strumento. “Ordinare tutti i tuoi documenti e apportare modifiche su Sketch è molto più semplice di Photoshop”, afferma. “Sketch funziona con piccoli documenti, mentre Photoshop funziona con documenti grandi. Le dimensioni dei file sono molto inferiori rispetto a Photoshop poiché è un software basato su vettori”.

Non solo, ma c’è di più. “La struttura a griglia integrata di Sketch è fantastica e rende la progettazione dell’interfaccia un gioco da ragazzi.” L’interfaccia utente generale e l’atmosfera di base, secondo me, rendono più facile la creazione e più facile da usare. Al contrario, Photoshop sembra essere davvero difficile”.

Nella community sono disponibili centinaia di plug-in di Sketch per rendere il processo di progettazione più semplice e fluido.

Lo svantaggio di Sketch è che è accessibile solo per Mac, senza l’intenzione di supportare altri sistemi operativi. Questa è stata una preoccupazione poiché i progettisti spesso desiderano condividere file.sketch con gli sviluppatori Windows. Fortunatamente, ora c’è uno strumento “Sketch per Windows” chiamato Lunacy che aprirà e modificherà i file.sketch, rimuovendo la maggior parte dell’agonia – vedere la parte Esportazione e conversione di questa pagina per ulteriori informazioni.

3. Adobe XD 

Con il pacchetto Adobe Creative Cloud, Adobe XD offre l’ambiente migliore per i progetti digitali. Se sei un utente Adobe di lunga data che non conosce XD, l’interfaccia utente potrebbe non sembrare particolarmente “Adobe” all’inizio. Tuttavia, si confronta bene con altri strumenti importanti. È un grande passo avanti se usi Photoshop da molto tempo, ma ne vale la pena per la progettazione dell’interfaccia utente.

Questo strumento di progettazione vettoriale e wireframing continua a migliorare, con funzionalità come il supporto per l’animazione automatica che garantisce che possa stare al passo con le ultime tendenze UX. Strumenti di disegno, strumenti per definire interazioni non statiche, anteprime mobili e desktop e funzionalità di condivisione per offrire feedback sui progetti sono tutti inclusi in XD. Ti consente di avviare un progetto con una dimensione della tavola da disegno specifica per il dispositivo e puoi persino importare kit di interfaccia utente famosi come Material Design di Google.

È importante sottolineare che Adobe XD è completamente integrato con il resto di Creative Cloud, consentendoti di importare e lavorare semplicemente con file da Photoshop o Illustrator. Se hai utilizzato precedenti programmi Adobe, l’interfaccia utente sembrerà comoda e familiare, quindi non ci sarà molta curva di apprendimento.

Andrei Robu, direttore del design del Robu Studio di Barcellona, ​​è un fan. “È fantastico per prototipi veloci”, spiega. “È un’interfaccia semplice con molte fotografie ed è l’ideale per i moodboard”. La prototipazione è piuttosto vantaggiosa per mostrare ai clienti come funzionano le cose, soprattutto perché è possibile pubblicare immediatamente le informazioni online”.

È consigliato anche da Ellis Rogers, un grafico di Receptional Ltd. “Quando il design/prototipo o wireframe è terminato, Adobe XD ti consente di scegliere rapidamente i pezzi e creare transizioni di pagina per un prototipo funzionante che puoi condividere tramite un link.” lui continua. “Puoi anche usare il link per raccogliere commenti per pagina, mantenendo tutto organizzato.” Il collegamento può essere modificato all’interno di Adobe XD in modo che il cliente veda sempre la versione più recente senza preoccuparsi di versioni obsolete. È un vero piacere avere a che fare con te”.

4. Marvel

Marvel è un altro strumento di web design fantastico per disegnare rapidamente concetti, mettere a punto un’interfaccia a proprio piacimento e creare prototipi. La Marvel ha un approccio piuttosto interessante alla creazione di pagine che ti consente di imitare il tuo design con un prototipo. Per incorporare le tue idee nel processo del tuo progetto, sono disponibili diverse fantastiche integrazioni. Vale la pena notare che esiste un’opzione di test utente integrata, che al momento è rara nel panorama degli strumenti di progettazione web. Non è necessario scaricare nulla poiché è tutto fatto online.

5. Figma 

Figma è uno strumento di progettazione dell’interfaccia che consente la collaborazione in tempo reale tra numerosi designer. Quando ci sono diverse parti interessate in un progetto che vogliono plasmare il risultato, questa è un’ottima strada da percorrere. È accessibile nel browser, nonché su Windows, Mac e Linux, e sono disponibili versioni gratuite e premium a seconda delle tue esigenze.

Ecco alcune delle sue caratteristiche più notevoli:

Il designer front-end Benjamin Read aggiunge: “Figma ha un USP simile a Sketch, con la differenza di essere multipiattaforma”. “Ho trovato il processo davvero fluido quando l’ho usato per creare alcune icone”. È stato semplice da imparare e ha l’ulteriore vantaggio di essere collaborativo: puoi scambiare grafica con altri all’interno del programma.”

“Ho cercato di passare a Linux per lavoro e a volte utilizziamo Windows”, dice, “quindi Figma ha senso per me da un aspetto pratico”.

Anche David Eastwood, scrittore di contenuti e disegnatore freelance, ha elogiato Figma. “È anche utile quando abbiamo bisogno di prototipare rapidamente MVT, a volte come modifiche minori a un layout esistente”. Ci piace la rapidità con cui puoi produrre progetti per desktop, tablet e dispositivi mobili”.

6. Affinity Designer 

“Alcuni hanno soprannominato Affinity Designer di Serif il ‘killer di Photoshop’, ed è facile capire perché”, spiega il designer di prodotti Dan Edwards. “I livelli regolabili e non distruttivi erano tra le cose che mi piacevano davvero. Ciò implica semplicemente che puoi apportare modifiche alle foto o ai vettori senza danneggiarli.

“Lo zoom del 1.000.000% è stato un vero piacere; è particolarmente vantaggioso quando si ha a che fare con la grafica vettoriale poiché ti consente di avvicinarti incredibilmente”. Anche le funzioni Annulla e Cronologia sono molto utili: con Affinity puoi tornare indietro di oltre 8.000 passaggi!”

“Quando si tratta di design, l’interfaccia utente è comoda. Quando si passa da Photoshop a InDesign, sembra che tutti vogliano ricominciare, il che potrebbe essere difficile. Affinity ha fatto un buon lavoro nel mantenere il layout riconoscibile, rafforzandolo e rimuovendo le distrazioni . Sono stato in grado di entrare senza sforzo e iniziare a svilupparmi”.

È disponibile anche la versione iPad di Affinity Designer. E, contrariamente alla credenza popolare, questa non è una versione ridotta dell’app mobile: è la versione completa disponibile su PC.

Prototipi E Mockup

7. UXPin 

UXPin è il prossimo strumento di web design sulla nostra lista. Questo strumento di prototipazione basato sul Web è disponibile per Mac, Windows e il Web. UXPin si avvicina al codice e ti consente di lavorare con stati interattivi, logica e componenti di codice, mentre la maggior parte degli altri strumenti di progettazione ti consente semplicemente di imitare le interazioni unendo vari elementi sulla tua tavola da disegno.

Per assisterti, ci sono librerie di elementi integrate per iOS, Material Design e Bootstrap, oltre a centinaia di set di icone gratuiti. UXPin offre anche funzionalità di accessibilità che ti aiutano a mantenere i tuoi progetti conformi agli standard WCAG, che apprezziamo.

Puoi realizzare il tuo primo prototipo gratuitamente su UXPin e quindi passare a un abbonamento mensile premium se lo desideri (sono disponibili abbonamenti al team). UXPin offre anche una buona connessione a Sketch, quindi vale la pena aggiungere al tuo flusso di lavoro se ti piace Sketch ma trovi che le sue funzionalità di prototipazione siano limitate.

8. Proto.io 

Proto.io è uno strumento fantastico per creare prototipi realistici che iniziano con concetti rudimentali e si concludono con progetti completamente realizzati. Inoltre, lo strumento offre una varietà di opzioni per i tuoi progetti, comprese animazioni vettoriali dettagliate e personalizzate.

Puoi iniziare abbozzando i primi concetti in modo disegnato a mano, quindi passare a wireframe e un prototipo ad alta fedeltà. Se desideri creare utilizzando altri strumenti, i plug-in Sketch e Photoshop possono aiutarti, ma Proto.io gestisce l’intero processo di progettazione in modo efficace. Altre funzionalità, come il test degli utenti, aiuteranno nella convalida delle tue idee. Questa è una soluzione all-in-one che un gran numero di aziende famose ha già utilizzato.

Ci sono molte dimostrazioni eccellenti da provare e puoi vedere rapidamente come una soluzione end-to-end potrebbe facilmente sostituire una serie di tecnologie esistenti. Proto.io include anche asset manager, linee guida di sviluppo e la possibilità di registrare il tuo prototipo, rendendolo una delle piattaforme di prototipazione più complete disponibili.

9. Balsamiq

Balsamiq è una valida raccomandazione se stai cercando un wireframing rapido ed efficiente. Con semplicità, puoi creare una struttura e pianificare i tuoi progetti. È più semplice utilizzare i componenti di trascinamento della selezione e puoi collegare i pulsanti ad altri siti. Puoi iniziare immediatamente a pianificare le tue interfacce e condividerle con il tuo team o i tuoi clienti tramite wireframe. Balsamiq esiste dal 2008 ed è noto per il suo approccio a bassa fedeltà, rapido e senza fronzoli.

10. ProtoPie 

ProtoPie, uno strumento di web design, ti consente di costruire interazioni complesse e avvicinarti alla funzione finale desiderata del tuo progetto. La capacità di gestire i sensori dei dispositivi intelligenti nel tuo prototipo, come i sensori di inclinazione, suono, bussola e 3D Touch, è forse la caratteristica più notevole.

Questo è uno strumento eccellente per le persone che desiderano includere le funzionalità dell’app native nel proprio progetto, a seconda del progetto. È semplice come una torta e non è necessaria alcuna conoscenza di programmazione.

11. MockFlow

MockFlow è una raccolta di strumenti di wireframing e pianificazione online. WireframePro ti assiste nella stesura del tuo primo concetto e poi nell’iterazione finché non è perfetto: c’è anche un tracker di revisione dell’interfaccia utente per assisterti. Include centinaia di componenti e layout predefiniti che puoi personalizzare in base alle tue esigenze, oltre a una modalità di anteprima per mostrare il tuo lavoro a colleghi e clienti.

Dopo aver completato i wireframe, il resto della suite potrebbe aiutarti con altre parti della pianificazione del sito Web, come l’architettura delle informazioni, la creazione di una guida di stile (che può essere creata automaticamente) e il completamento di una procedura di approvazione.

Se stai cercando più scelte, dai un’occhiata al nostro elenco dei migliori strumenti wireframe.

12. Adobe Comp

Adobe Comp è un’eccellente app di web design per iPad che ti aiuta a creare wireframe, prototipi e progetti di layout per i tuoi siti web. Se vuoi chiamarlo così, è un blocco da disegno intelligente basato su Creative Cloud. Include modelli di base per una varietà di layout per dispositivi mobili e Web, nonché per la stampa se è il tuo genere e puoi creare rapidamente segnaposto disegnando forme intuitive per rappresentare foto, testo e altro ancora. Comp trasforma linee, cerchi e rettangoli scarabocchiati in linee rette, cerchi e rettangoli.

Nonostante una richiesta di lunga data che è stata valutata per quella che sembra un’eternità, Adobe non ha ritenuto opportuno integrare l’esportazione diretta in XD: folle! – nonostante una richiesta di vecchia data che è stata esaminata per quella che sembra un’eternità. Tuttavia, l’esportazione in Photoshop (insieme a Illustrator e InDesign) è integrata e, dopo aver ottimizzato il tuo mockup nell’onnipresente editor di immagini, puoi esportare in XD da lì. Comp guadagna completamente la sua posizione nella nostra lista grazie alle sue funzionalità ovunque, alla facilità d’uso e all’interfaccia utente eccezionale, nonostante questo fastidioso passaggio aggiuntivo nel percorso utente del wireframer devoto di Adobe.

13. Flinto

Flinto è uno strumento di progettazione che ti consente di creare interazioni uniche nei tuoi progetti. Definendo gli stati prima e dopo, è possibile utilizzare una varietà di movimenti e generare semplici transizioni. Flinto calcola semplicemente le differenze e le anima per te, il che è abbastanza utile.

Tieni presente che questa app è solo per iOS, ma una volta che inizi a utilizzarla, sembrerà abbastanza familiare. È disponibile documentazione online per assisterti e l’importazione da Sketch e Figma è molto semplice.

14. Axure 14

Axure è stato tradizionalmente uno dei migliori strumenti di wireframing disponibili, soprattutto per grandi progetti con dati dinamici. Puoi concentrarti sulla simulazione di progetti che sono sia tecnici che richiedono un’attenzione particolare alla struttura e ai dati utilizzando Axure.

Il processo di consegna in Axure comprende la creazione di specifiche dettagliate che gli sviluppatori possono utilizzare per costruire un prodotto finale che si adatti alla tua visione.

15. Justinmind 

Justinmind aiuta la prototipazione e si connette con altri programmi come Sketch e Photoshop. Per assistere con l’assemblaggio del tuo prototipo, puoi scegliere le tue interazioni e i tuoi gesti. Inoltre viene fornito con kit di interfaccia utente in modo da poter creare rapidamente schermate ed è reattivo.

16. Fluid

Fluid è uno strumento semplice e diretto per la prototipazione rapida e lo sviluppo del design. Viene fornito con diversi componenti utili pronti all’uso per aiutarti a iniziare con la prototipazione rapida. È semplice creare i propri simboli utilizzando i componenti dell’interfaccia utente preferiti dopo l’aggiornamento. Questo strumento consente la creazione rapida dell’interfaccia utente, con elementi accessibili per prototipi di alta e bassa qualità.

17. Framer

Framer è uno strumento prototipo che aiuta il tuo team a comunicare e collaborare in modo più efficace, in particolare tra designer e ingegneri. È progettato pensando ai sistemi di progettazione e si collega al codice per fornire una documentazione di facile comprensione che si aggiorna automaticamente. Una funzione principale è mantenere tutti sulla stessa pagina e aggiornati, così come cambia il codice, cambia anche il design.

Biblioteche E Strutture Di Design

18. Bootstrap 

Sebbene Bootstrap non sia una nuova tecnologia, ha rivoluzionato la programmazione e continua a influenzare il modo in cui costruiamo siti web. I contenitori reattivi che sono fluidi fino a un punto di interruzione specifico e le classi responsive.row-cols per definire in modo efficace il numero di colonne nei punti di interruzione sono due caratteristiche da tenere d’occhio.

Bootstrap Icons è una raccolta di icone open source destinata a interagire con i componenti Bootstrap.

19. Startup 4

Startup 4 è un’app online con modelli e temi integrati per la creazione di siti Web basati su Bootstrap 4 con una griglia a 12 colonne se ti piace Bootstrap ma non vuoi tuffarti nella cosa grezza; è un’app online con modelli e temi integrati per la creazione di siti Web basati su Bootstrap 4 con una griglia a 12 colonne se ti piace Bootstrap ma non vuoi immergerti nella cosa grezza. Puoi utilizzare l’interfaccia drag-and-drop per creare il tuo sito senza scrivere alcun codice, ma avrai bisogno di una conoscenza di base di HTML e CSS per completarlo.

20. Vue.js 

Vue.js è un framework di interfaccia utente che utilizza un DOM virtuale. La libreria principale di Vue si concentra sul livello di visualizzazione, come suggerisce il nome.

21. Pattern Lab 

Dave OIsen e Brad Frost progettano Pattern Lab, uno splendido strumento di progettazione basato su modelli. Si basa sul principio del design atomico, che afferma che dovresti scomporre il tuo progetto nei suoi componenti più piccoli – atomi – e combinarli per produrre componenti più grandi e riutilizzabili – molecole e creature – che possono quindi essere trasformati in modelli.

Pattern Lab è un generatore di siti statici che unisce i componenti dell’interfaccia utente al suo interno, ma è molto di più. È neutrale rispetto al linguaggio e agli strumenti; puoi sovrapporre i modelli dell’interfaccia utente l’uno all’altro e progettare con dati dinamici; ha capacità di ridimensionamento del viewport indipendenti dal dispositivo per garantire che il tuo sistema di progettazione sia completamente reattivo; ed è completamente estensibile, quindi puoi essere certo che crescerà per soddisfare le tue esigenze.

22. Material Design 

Material Design è un linguaggio visivo creato da Google che tenta di fondere i concetti di design tradizionali con i progressi tecnologici e scientifici per fornire una base unificata e adattabile per il tuo sito web.

I siti Web e le applicazioni basati su Material Design sembreranno attuali e familiari agli utenti, rendendo semplice per loro iniziare a utilizzare immediatamente il tuo prodotto. Sono disponibili diversi strumenti per assistere con questo sistema di progettazione; per accedervi, vai su Risorse nella barra di navigazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.