ingegnere del software

Anche se sembra tale a prima vista, selezionare ingegnere del software non è un’impresa semplice. Sicuramente vorrete acquistare un bel prodotto che si adatti totalmente ai vostri criteri mentre spendete il vostro tempo e denaro. Di conseguenza, il team di sviluppo dovrebbe essere composto da specialisti competenti che possono finire il lavoro nei tempi concordati e senza sforare il budget.

Il problema è che pochi clienti hanno l’esperienza per prendere la decisione corretta velocemente e senza difficoltà. È facile rimanere intrappolati nella confusione delle offerte o fare errori a causa di giudizi affrettati.

Diamo un’occhiata ad alcune delle cose da considerare quando si assume uno sviluppatore per costruire la vostra applicazione mobile.

Perché dovresti assumere un’azienda piuttosto che uno sviluppatore freelance?

La promessa di un costo minore è ciò che attrae la maggior parte dei consumatori verso gli sviluppatori freelance. Questo a volte è giustificabile, ma nella maggior parte delle circostanze, i servizi di un freelance competente costeranno lo stesso dei servizi di un’azienda in outsourcing. Tuttavia, i rischi per i freelance saranno sostanzialmente maggiori.

Raccomandiamo di collaborare con un’azienda completa. Un team completo di personale, procedure ben stabilite e il coinvolgimento di un project manager vi aiuteranno. Questo individuo è costantemente al lavoro con la squadra, incoraggiandola e motivandola e tenendo anche d’occhio le scadenze. La qualità del lavoro migliora drasticamente.

Cosa Cercare Quando si Sceglie Una Società di Sviluppo

L’industria dello sviluppo mobile è sovrasatura, con molte descrizioni di aziende che sono quasi simili, nonostante le differenze di prezzo di ordini di grandezza. Secondo la nostra esperienza, le seguenti cose dovrebbero essere considerate quando si seleziona un partner di sviluppo software:

1. Guarda il loro sito web.

Il volto di un’azienda è il suo sito web, e questo vale per tutti. Un sito web decente di un’agenzia dovrebbe includere una descrizione dei servizi offerti e campioni di progetti completati. Sarebbe anche eccellente avere un blog, che mostra che un team genuino è al lavoro e abbastanza esperto da condividere la conoscenza con gli altri.

Non cadere in scuse come “non abbiamo tempo per aggiungere un portfolio”, “abbiamo già costruito 200 siti”, o “il sito è attualmente in costruzione”. È abbastanza insolito per un’azienda avere un alto numero di consumatori e poco tempo per promuoversi.

Esaminate attentamente il sito web degli sviluppatori per assicurarvi che l’azienda abbia un indirizzo e un rappresentante elencati nelle informazioni di contatto.

2. Informarsi sulle esperienze di lavoro rilevanti

Esaminate i portafogli degli sviluppatori che sono stati selezionati – su quali progetti hanno lavorato e in quali settori? La qualità dei progetti precedenti di una società di sviluppo software è abbastanza cruciale quando si prende una decisione. Sarà quasi sicuramente più semplice per loro pianificare il lavoro per voi se hanno finito un lavoro nella vostra specialità aziendale, ed è molto probabile che abbiano già soluzioni efficaci che sono state provate nella pratica.

Inoltre, informatevi sulle tecnologie che saranno utilizzate per costruire la vostra app con un rappresentante aziendale. Lavorare con veri esperti ha il vantaggio di poterti fornire un approccio nuovo rispetto a quello che avevi in mente all’inizio, ma più efficiente ed economico.

3. Guarda il feedback degli altri.

Possono essere pubblicate sul sito web dell’agenzia o su altri siti web. Per esempio, le valutazioni nel database di Clutch.co sono accuratamente esaminate per legittimità dall’amministrazione e forniscono una grande quantità di informazioni sui lavori finiti.

4. Informarsi sull’approccio e le fasi di sviluppo.

Informatevi con un rappresentante sulle tecniche di sviluppo dell’azienda. Agile e Waterfall sono le due tecniche di base, ognuna con la sua serie di vantaggi e svantaggi.

Scrum è una delle tecniche Agile che è ora popolare. Il loro vantaggio competitivo è nello sviluppo incrementale, passo dopo passo e nella massima partecipazione del cliente al processo. Otterrete risultati alla conclusione di ogni sprint (circa due settimane) che mostrano come il processo di progettazione sta procedendo.

Qui tutto è difficile e facile allo stesso tempo in termini di fasi del progetto. I professionisti hanno un approccio professionale all’incarico. L’azienda dovrebbe fare un’analisi del tuo business, dei suoi requisiti e del pubblico a cui è destinato prima di mettersi al lavoro.

5. Atteggiamento verso la firma di un accordo di non divulgazione

Gli appaltatori che sono inclini a frodare i consumatori, a ritardare le scadenze, o semplicemente ad abbandonarli nel mezzo di un progetto, si rifiuteranno di firmare questo accordo.

Di solito è preferibile iniziare il lavoro con un ingegnere del software sulla base di un contratto scritto e, se richiesto, di un NDA. Questo vi aiuterà a salvaguardare i vostri interessi mentre preservate i diritti di proprietà intellettuale del prodotto. Anche se ha un costo maggiore, la sicurezza in più ne vale la pena.

6. Il test del prodotto fa parte del pacchetto?

Un’organizzazione rispettabile avrà sempre esperti di QA nello staff che possono essere assegnati al vostro progetto. Il loro lavoro è quello di cercare qualsiasi difetto al fine di distribuire il risultato più efficace possibile.

Nella vita reale, i clienti che hanno una cattiva esperienza la prima volta che usano la tua app difficilmente la useranno di nuovo.

7. Chiedi di MVP

Il primo obiettivo di uno sviluppatore professionista è quello di soddisfare le esigenze del cliente. È probabile che ti suggeriranno di iniziare la tua idea con un MVP, che potrebbe essere costruito velocemente e a basso costo.

Questo è un approccio meraviglioso per ottenere rapidamente una versione rudimentale del prodotto sul mercato e raccogliere il feedback delle persone reali. Si può continuare a migliorare l’applicazione aggiungendo nuove caratteristiche sulla base di queste informazioni. E se qualcosa va storto, sarete in grado di limitare la quantità di tempo e denaro che perdete.

8. Non trascurare i fornitori d’oltremare.

Negli Stati Uniti e nell’Europa dell’Est, il costo dell’impiego di un programmatore dello stesso livello può variare di 3-5 volte. La ragione fondamentale è che questi luoghi internazionali hanno un costo della vita sostanzialmente più basso, il che influenza il costo del servizio offerto. 

Non limitate la vostra ricerca di una buona squadra solo alla vostra città o anche alla vostra nazione. Molte aziende hanno trovato il successo con l’approccio di sviluppo offshore. Esaminate l’esperienza dell’azienda piuttosto che la posizione.

9. Evitare di farsi influenzare dai costi economici.

Non fatevi ingannare dai prezzi bassi offerti da alcuni fornitori; avete bisogno di una buona applicazione mobile, non di una a buon mercato. Scegliere uno sviluppo a basso costo è un modo sicuro per rimanere delusi.

Un professionista capisce il valore del suo lavoro e si fa pagare adeguatamente. Nella maggior parte dei casi, i vostri sforzi di risparmiare solo per risparmiare vi porteranno a ricevere un prodotto che non aggiungerà alcun valore alla vostra organizzazione.

Se il vostro budget non vi permette di acquistare un’applicazione in questo momento, aspettate un mese. Non lasciate che un concetto fantastico vada sprecato a causa di una cattiva esecuzione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.