del sito web ridisegno

Come puoi dire se il tuo sito web ha bisogno di essere aggiornato o riprogettato? È un problema difficile a cui rispondere, e non c’è una soluzione semplice.

Potreste non rendervi conto di aver bisogno di un aggiornamento solo perché volete cambiare il design. Quando il sito attuale non è in grado di gestire le nuove caratteristiche che si desidera utilizzare, è necessario un aggiornamento.

Tuttavia, ci sono dieci indicazioni di avvertimento che il tuo sito web ha bisogno di essere riprogettato!

1. Non Si Vende Su Internet.

Vendere per telefono è un processo lento!

I clienti vogliono acquistare online dall’inizio alla fine. Non vogliono aspettare che il tuo negozio sia aperto prima di chiamare e fare un ordine. Inoltre, potrebbero non averne il tempo perché stanno anche lavorando allo stesso tempo.

Se stai ancora prendendo ordini per telefono, è il momento di considerare l’implementazione di una soluzione di e-commerce sul tuo sito web.

2. I Vostri Tassi Di Conversione Stanno Decelerando.

Essere ben referenziati dai motori di ricerca non è sufficiente. Hai bisogno di un aggiornamento sostanziale o di una riprogettazione se hai problemi a convertire i lead che arrivano al tuo sito.

Avere un bellissimo sito web non è sufficiente, è necessario riprogettare il design completo del sito per correggere i difetti e trasformarlo in un tempio delle conversioni.

Nel loro viaggio attraverso il funnel d’acquisto, i visitatori devono scoprire call-to-action e siti di atterraggio efficienti.

3. Il Tuo Sito Non È Stato Riprogettato Da…!

Se avete dei dubbi, ricordate che Internet segue la stessa moda e le stesse tendenze del resto del mondo.

Ogni anno, nuovi sviluppi tecnologici influenzano il design e lo sviluppo di un sito web. L’immagine della tua azienda è a rischio se non ti rinfreschi eliminando le caratteristiche obsolete e introducendone di nuove.

Supponiamo che il vostro sito assomigli a Yahoo! nel 2009, mentre i vostri rivali assomigliano a Yahoo! nel 2021. Non c’è bisogno di dirvi chi sceglierà i vostri potenziali consumatori (o meglio, chi non sceglieranno).

Di conseguenza, una riprogettazione è un’ottima occasione per rispolverare il design del tuo sito una volta per tutte, il che è un must se vuoi evitare di essere retrocesso nei ranghi dell’antichità e rimanere attuale nel tuo mercato.

Devi dimostrare che la tua azienda si adatta alle tendenze che cambiano ed è sempre alla ricerca di nuovi clienti.

Inoltre, il vostro sito web non funzionerà correttamente. È preferibile avere un piccolo rifacimento ogni anno piuttosto che un’enorme revisione che consumerà tempo e denaro.

4. Il Tuo Sito Web È Incompatibile Con I Dispositivi Mobili.

Secondo StatCounter, i dispositivi mobili hanno rappresentato il 36% di tutto il traffico internet a febbraio 2019. Inoltre, una transazione su cinque viene eseguita utilizzando uno smartphone o un tablet, secondo FEVAD.

Considera una riprogettazione completa se il tuo sito web non è ottimizzato per i dispositivi mobili.

L’aggiunta di plugin e componenti aggiuntivi mobile-friendly non risolverà il problema principale, poiché gli algoritmi di oggi cercano vari criteri che favoriscono la mobilità. Dovete progettare il vostro sito web con gli utenti mobili in mente.

5. La Tua Frequenza Di Rimbalzo È Molto Alta.

Se i lead lasciano il tuo sito web senza impegnarsi ulteriormente, è una forte indicazione che qualcosa non va. Potrebbe essere causato dal design, dal contenuto, dal tempo di caricamento della pagina o dal server di hosting.

Trova dei tester che possano fornirti un feedback dettagliato sulla navigazione e una lista di difetti.

In generale, mantenete le vostre pagine il più possibile leggere per assicurarvi che si carichino in meno di 3 secondi. Evitate di usare colori brillanti e optate invece per un design semplice.

Non farti influenzare dalla follia dei pop-up! Puoi impostarne uno che si spegne dopo qualche secondo, ma non andare a bombardare il visitatore subito.

Infine, rivedete il vostro menu per assicurarvi che fornisca la migliore guida possibile ai vostri visitatori. Inoltre, non dimenticare di selezionare un servizio di hosting affidabile.

6. Gli Algoritmi Dei Motori Di Ricerca Sono Cambiati.

Lo scopo finale di qualsiasi sito web è quello di attrarre visitatori e trasformarli in clienti. Questo può essere realizzato migliorando la struttura del tuo sito web in modo che gli spider dei motori di ricerca possano indicizzarlo e classificarlo correttamente.

Ma cosa succede se le regole del gioco cambiano? Succede ogni volta che Google o altri motori di ricerca cambiano i loro algoritmi. Dovresti stare al passo con i cambiamenti e assicurarti che il tuo sito web sia aggiornato per rifletterli.

7. Il Tuo Sito Web Non È Mobile-Friendly.

È un dato di fatto: l’uso di Internet da mobile e tablet ha superato quello dei PC desktop.

È evidente che il tuo sito web deve essere reattivo, o adattabile a smartphone, tablet e altri dispositivi.

Per riassumere, un sito web che non ha una navigazione mobile appropriata può aspettarsi di perdere più della metà dei suoi visitatori. Di conseguenza, la riprogettazione di un sito web è un’occasione per correggere questo aspetto e renderlo completamente mobile-friendly.

8. Il SEO Del Tuo Sito Web Sembra Essere Grigio.

Uno degli aspetti più difficili di qualsiasi sito web è il SEO. Per una buona ragione, la semplice esistenza di un sito non ha senso se nessun utente di Internet lo scopre e lo visita.

Mentre gli approcci di base possono aiutare a migliorare il SEO, occasionalmente lo stato SEO di un sito richiede azioni più drastiche, come una ricostruzione completa.

In primo luogo, la referenziazione naturale è legata alla performance tecnica del sito: le pagine eccessivamente lente e pesanti, come un sito mal progettato, possono essere piuttosto costose. Di conseguenza, una profonda pulizia di primavera sotto forma di rifacimento potrebbe fare miracoli in termini di SEO!

9. Il Tuo Sito Web È Difficile Da Navigare.

Un’altra cosa da considerare è l’esperienza dell’utente. L’esperienza dei visitatori del tuo sito ha un alto punteggio tra gli enormi volumi di dati che i motori di ricerca utilizzano per determinare le classifiche.

Comprendi che se il tuo sito è obsoleto e poco user-friendly, i visitatori molto probabilmente se ne andranno in breve tempo.

Tenete a mente che se il vostro sito ha una scarsa esperienza utente, Google vi punirà senza preavviso. Di conseguenza, rinnovare un sito web è un’ottimizzazione SEO in sé e per sé.

10. Avete Bisogno Di Nuove Funzioni.

L’esistenza di un sito non è come un lungo fiume tranquillo. È informato dei cambiamenti che avvengono all’interno della vostra azienda, in base alle opportunità e ai cambiamenti.

Non è raro che un sito informativo (blog, giornale, ecc.) si trasformi in un sito di vendita online (anche se questo rappresenta solo una frazione dell’attività). Questa forma di mutazione, d’altra parte, non avviene con uno schiocco di dita. Le nuove funzionalità hanno spesso bisogno di aggiustamenti significativi dell’architettura del sito.

Di conseguenza, un rifacimento del sito web degno di questo termine è necessario per espandere la tua azienda online e portare il tuo sito web a nuove altezze.

Qual È Il Modo Migliore Per Ricostruire Il Tuo Sito Web?

La ricerca di un fornitore di servizi capace che corrisponda alle specificità del vostro sito e della vostra organizzazione è il primo passo per realizzare questo progetto su larga scala.

Noi di EuraWest Technologies forniamo servizi di Web Design e Sviluppo che sono orientati alle tendenze e SEO-friendly. Contatta Appbuff se vuoi un’analisi e una consulenza gratuita e un servizio di rifacimento del sito web.

Conclusione

Qualcuna di queste indicazioni ti ha fatto suonare un campanello d’allarme? È il momento di dare un’occhiata al design del tuo sito web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.