progettazione di siti web online

Se sviluppi siti web, sai quanto sia importante renderli utili e interessanti. Anche con i migliori strumenti di web design a tua disposizione, potrebbe essere un compito difficile per chiunque abbia appena iniziato a progettare siti web, quindi per semplificare le cose, ho compilato un breve elenco di cose da fare e da non fare da tenere a mente mentre costruisci il tuo prossimo progetto di web design.

Ci sono prima le cose da fare.

1. Mantieni l’interfaccia utente coerente.

Una delle parti più cruciali di un’ottima UX è l’uniformità dell’interfaccia in tutto il prodotto. L’aspetto generale del tuo sito web dovrebbe essere simile in tutte le sue pagine. Mantenere l’uniformità nella navigazione, nelle combinazioni di colori, nei caratteri tipografici e nello stile di scrittura può aiutare a migliorare l’usabilità e l’esperienza utente.

Consigli pratici: Rendi il design utile prima di tutto. Ci sono due aspetti della coerenza. Se non costruisci il tuo sito web correttamente dall’inizio, mantenere le altre parti coerenti si tradurrà in un design costantemente scadente. Di conseguenza, dare la priorità a rendere il design utile prima di concentrarsi sulla coerenza.

2. Crea un sistema di navigazione facile da usare.

La navigazione è il fondamento dell’usabilità. È il mezzo di comunicazione più utilizzato su Internet. È fondamentale disporre di una buona navigazione del sito Web in modo che i visitatori possano trovare rapidamente ciò che stanno cercando.

Mantieni le opzioni di navigazione più importanti nella navigazione di primo livello. Limita i collegamenti di navigazione di primo livello a sette alternative (la persona media può contenere sette elementi nella memoria di lavoro) e fornisci la navigazione secondaria con una chiara categorizzazione.

Usa etichette chiare per le opzioni di navigazione. Utilizza i termini che i visitatori conoscono per aiutarli a comprendere le opzioni del menu.

Riduci la quantità di tempo che gli utenti trascorrono per raggiungere la loro destinazione. Crea un sistema di navigazione che consenta agli utenti di andare dove vogliono con il minor numero di clic necessari. Quando progetti un sito web, tieni a mente la regola dei tre clic: i tuoi visitatori non dovrebbero mai essere a più di tre clic dal trovare ciò che stanno cercando.

Includi le opzioni di navigazione nella parte inferiore del tuo sito web. Nel footer, i visitatori si aspettano di trovare le opzioni di navigazione e le informazioni di contatto.

3. Cambia il colore dei link visitati in precedenza.

L’importanza dei link nel processo di navigazione non può essere sopravvalutata. Se i link cliccati non cambiano colore, gli utenti potrebbero tornare involontariamente agli stessi siti. Sapere dove sei stato e dove sei ora rende molto più facile decidere dove vuoi andare dopo.

Crea un contrasto visibile tra i link che sono stati visitati e quelli che non sono stati visualizzati.

4. Assicurati che i tuoi contenuti possano essere scansionati.

Quando gli utenti visitano il tuo sito, è più probabile che scorrano piuttosto che leggere l’intera pagina. Quando i visitatori desiderano ottenere determinate informazioni o svolgere un’attività specifica, navigheranno tra le pagine di un sito Web fino a quando non le troveranno. Come designer, puoi aiutarli stabilendo una chiara gerarchia visiva. La gerarchia visiva è l’organizzazione o la presentazione degli elementi in un modo che segnala l’importanza, ad esempio dove gli occhi dovrebbero concentrarsi prima, secondo e così via.

Riduci la quantità di testo che usi. Dividi il tuo materiale in categorie per renderlo più facile da capire visivamente. I muri di testo possono essere suddivisi da intestazioni o punti elenco.

Agli oggetti importanti dovrebbe essere dato più risalto visivo. Rendi elementi critici come i pulsanti di invito all’azione e i moduli di accesso il punto focale del tuo sito Web in modo che i visitatori li vedano immediatamente. Per richiamare l’enfasi su alcuni componenti, possono essere impiegati formati e colori differenti.

Considera i modelli di scansione naturali. Nel mondo occidentale, le persone leggono da sinistra a destra e dall’alto verso il basso. Se costruisci un progetto che devia da questo schema, i visitatori dovranno imparare un nuovo schema. Il contenuto di siti Web ben progettati è spesso organizzato in un formato di lettura “F” o “Z”.

Mantenere il sistema a griglia. Puoi organizzare le informazioni in uno schema a griglia in modo che i visitatori possano leggere e assorbire le informazioni sulla pagina più facilmente.

5. Trattare il materiale con cura.

Il testo sul tuo sito web è importante quanto il design. L’inglese è usato per pubblicare più del 95% del materiale su Internet. Un buon sito Web ha sia un design meraviglioso che contenuti eccellenti; anche se il tuo sito web è esteticamente progettato, non è altro che una cornice vuota senza contenuti di qualità. Il compito di un designer è assicurarsi che il design integri e migliori il contenuto.

Assicurati che il contenuto del sito web sia pertinente. I contenuti irrilevanti non offrono alcun vantaggio ai tuoi lettori e possono facilmente creare confusione. Su ogni riga, cerca di produrre materiale prezioso per i tuoi spettatori.

Il gergo dovrebbe essere evitato a tutti i costi. Il contenuto del tuo sito web dovrebbe essere indicato nel modo più semplice e chiaro possibile per una semplice comprensione. Scrivere per una vasta gamma di lettori è una scommessa sicura, quindi scegli lingue semplici e facili da capire.

6. Assicurati che il tuo sito web sia privo di errori.

Un piccolo errore può rovinare rapidamente un’opera altrimenti eccellente. Di seguito sono elencate alcune delle preoccupazioni più comuni di cui essere a conoscenza:

7. Mantieni il numero di scelte al minimo.

Il numero di alternative a disposizione delle persone influenza le loro decisioni; più opzioni sono disponibili, meno azioni intraprenderanno. Quando offri troppe opzioni ai tuoi clienti, sono costretti a pensare troppo. Per aumentare le possibilità di coinvolgimento, è importante ridurre al minimo il numero di alternative.

8. Incoraggiare le persone a leggere fino in fondo alla pagina.

Lo scorrimento spinge i visitatori ulteriormente all’interno del sito Web e li incoraggia a trascorrere più tempo lì, aumentando le possibilità che possano convertirsi, ad esempio acquistare qualcosa, iscriversi a una newsletter o contattarti. Anche se la maggior parte dei visitatori inizia a scorrere non appena la pagina viene caricata, il contenuto nella parte superiore della pagina è comunque importante. Ciò che appare in alto influenza le opinioni e le aspettative di qualità dei visitatori. Le persone scorreranno se ci sono cose intriganti above the fold.

La parte superiore del contenuto della pagina dà il tono per il resto della pagina. Se una pagina presenta materiale di alta qualità, gli utenti sono inclini a esplorare di più.

9. Etichetta ogni pulsante con una descrizione di ciò che esegue.

Qualsiasi elemento dell’interfaccia utilizzabile dovrebbe sempre avere un’etichetta relativa a ciò che eseguirà per l’utente. Gli utenti si sentiranno più a loro agio se sanno quale azione fa un pulsante. Etichette vaghe come “Invia” o etichette astratte come quella di seguito non forniscono informazioni sufficienti sull’attività.

10. Fai sembrare che tutto funzioni.

Considera come il design trasmette convenienza utilizzando pulsanti e altre funzionalità interattive. Ricorda l’antico adagio “la forma segue la funzione”: l’aspetto di un oggetto determina il modo in cui viene utilizzato. Gli utenti potrebbero essere facilmente confusi da componenti visivi che sembrano collegamenti o pulsanti ma non sono selezionabili, ad esempio frasi evidenziate che non sono collegamenti o elementi con uno sfondo rettangolare ma non sono pulsanti.

11. Rendi il tuo sito web ottimizzato per i dispositivi mobili.

I browser Web sono ora installati su oltre 5 miliardi di dispositivi. I visitatori possono accedere al tuo sito utilizzando una varietà di dispositivi, inclusi PC, tablet, telefono, lettore musicale o persino un orologio. Un grande aspetto della progettazione dell’esperienza utente è garantire che tutte le informazioni critiche vengano visualizzate in modo efficace su schermi di dimensioni multiple, indipendentemente da come il visitatore visualizza il tuo sito.

I designer devono adattare il loro lavoro alle diverse dimensioni dello schermo. Il sito dovrebbe mostrare le informazioni in modo semplice, indipendentemente dalle dimensioni dello schermo, da un telefono a un orologio, da un tablet a un desktop.

Semplifica la scoperta di informazioni importanti. A differenza degli utenti desktop, gli utenti mobili cercano informazioni particolari come le informazioni di contatto o il prezzo di un prodotto che desiderano acquistare. Rendi difficile trascurare queste informazioni.

Regola le dimensioni degli elementi interattivi per adattarli allo schermo. Poiché gli utenti mobili scorrono e toccano con le dita, le funzioni interattive come i pulsanti potrebbero dover essere più grandi.

12. Metti alla prova il tuo design

Potresti credere che il tuo design sia meraviglioso, ma non saprai mai quanto ha successo finché non riceverai feedback da persone reali. È necessario osservare come gli utenti rispondono ad esso. Anche se riesci a convincere solo una o due persone reali e imparziali a interagire con il tuo sito Web e condividere le loro idee con te, otterrai molte informazioni preziose che altrimenti non avresti.

Keep an eye on analytics as a practical suggestion. Web analytics are effective tools for identifying sections of your website that need more attention.

Ora per le cose da non fare.

1. Assicurati che gli utenti non debbano attendere il caricamento del contenuto.

La quantità di tempo necessaria al caricamento di una pagina è fondamentale per l’esperienza dell’utente. Diventiamo sempre più impazienti con l’avanzare della tecnologia e ora il 47% dei consumatori desidera che una pagina Web venga caricata in due secondi o meno. I visitatori potrebbero sentirsi insoddisfatti e abbandonare un sito Web se il caricamento richiede troppo tempo. Di conseguenza, durante lo sviluppo di un’applicazione Web, le prestazioni dovrebbero essere una considerazione importante.

Le pagine bianche dovrebbero essere evitate durante il processo di caricamento. Considerare di mostrare una parte del materiale insieme a qualche tipo di indicazione visiva, come un indicatore di caricamento, se il caricamento richiede molto tempo.

Migliora la qualità delle tue fotografie. In particolare, la grafica di sfondo di grandi dimensioni potrebbe richiedere molto tempo per il caricamento. Ottimizzando le tue fotografie, puoi ridurre drasticamente il tempo di caricamento.

Calcola la performance attuale del tuo sito web. Gli strumenti Google PageSpeed Insights e Think With Google non solo ti aiuteranno a rilevare problemi di prestazioni sul tuo sito web, ma suggeriranno anche soluzioni.

2. Non creare nuove schede per i collegamenti interni.

I collegamenti interni ed esterni dovrebbero comportarsi in modo diverso, a seconda degli utenti. I collegamenti interni dovrebbero aprirsi tutti nella stessa scheda in modo che gli utenti possano utilizzare il pulsante “indietro”. Se desideri accedere a collegamenti esterni in una nuova finestra, dovresti fornire un avviso prima di aprire automaticamente una nuova finestra o scheda. Ciò può essere ottenuto aggiungendo il testo “si apre in una nuova finestra” al testo del collegamento.

3. Riduci al minimo il numero di caratteri tipografici.

Quando si sviluppa un sito Web, si è tentati di utilizzare molti caratteri tipografici diversi: cinque o sei caratteri diversi, forse anche il proprio. Tuttavia, evitare tale tentazione è meglio. Avere troppi tipi di carattere può essere fonte di distrazione, confusione e persino fastidioso.

Un consiglio comune è di utilizzare non più di tre caratteri diversi in non più di tre dimensioni diverse. Quando crei un sito Web, pensa a come potresti rendere la tipografia più efficace giocando con il peso anziché con i diversi tipi di carattere.

4. Riduci al minimo la quantità di colori sul tuo sito web.

È preferibile evitare di utilizzare troppi colori nel design, così come dovresti evitare di utilizzare troppi caratteri tipografici. Il colore gioca un ruolo importante nell’equilibrio del design e più colori utilizzi, più difficile sarà raggiungere l’armonia. Quando usi troppi colori in un disegno, è come se stessi cercando di trasmettere un milione di sentimenti e messaggi tutti in una volta, il che potrebbe confondere lo spettatore.

È consigliabile limitare la combinazione di colori a pochi colori e mantenerla coerente in tutto il sito a meno che non si desideri utilizzare il colore per accentuare una determinata parte del sito.

Pensa alle emozioni che vuoi che i tuoi visitatori provino. Sapere quali sentimenti vuoi trasmettere può aiutarti a scegliere la giusta combinazione di colori. Se vendi prodotti per la meditazione sul tuo sito web, ad esempio, una tavolozza di colori vivaci e sgargianti non è appropriata.

5. Non mostrare i popup automatici troppo presto.

Molti siti Web mostrano finestre pop-up con richieste di abbonamento non appena atterri su una pagina. Una delle cose più irritanti che puoi fare come designer è mostrare finestre pop-up agli utenti del tuo sito web. I pop-up sono intrinsecamente invadenti e, poiché sono spesso usati per mostrare annunci pubblicitari, le persone tendono a rifiutarli prima di leggere il contenuto.

È una buona idea cronometrare i pop-up. Prima di chiedere ai visitatori di fare qualsiasi cosa, devi prima mostrare come puoi aggiungere valore alle loro vite. Impedisci la visualizzazione della casella fino a quando i visitatori non hanno finito di leggere tutto il contenuto della pagina o hanno trascorso una notevole quantità di tempo sul sito.

6. Quando possibile, evita di utilizzare foto di stock di persone.

Le immagini dal volto umano sono un modo eccellente per coinvolgere il tuo pubblico. I nostri cervelli sono programmati per notare le apparenze delle altre persone. Quando vediamo i volti di altre persone, invece di usare semplicemente un prodotto, ci sentiamo più connessi a loro.

Molti siti Web aziendali, d’altra parte, sono noti per la loro forte dipendenza da grafica falsa per “costruire fiducia”. La ricerca sull’usabilità ha dimostrato che le foto puramente estetiche raramente aggiungono valore al design e spesso sminuiscono l’esperienza dell’utente.

7. Non lasciare che il tuo lavoro ostacoli il tuo avanzamento.

Troppe promozioni o pubblicità su un sito Web potrebbero presto sopraffare il contenuto vitale, rendendo più difficile per i clienti portare a termine le attività. Se hai troppa pubblicità su una pagina, tutto lotterà per l’attenzione dei tuoi lettori. Di conseguenza, sarai soggetto a un sovraccarico sensoriale, che aumenterà le tue frequenze di rimbalzo. Vale anche la pena ricordare che le persone spesso ignorano tutto ciò che sembra essere pubblicità, una tendenza nota come cecità da banner.

8. La musica non deve essere utilizzata come sottofondo o nei video a riproduzione automatica.

Sebbene la musica di sottofondo possa essere appropriata in determinate circostanze, ad esempio per un sito Web promozionale, non è appropriata per la maggior parte dei siti Web. I visitatori potrebbero essere irritati da musica o suoni inaspettati, che potrebbero causare problemi. Potrebbero visitare il tuo sito al lavoro, in un luogo pubblico o vicino a qualcuno che sta dormendo e la musica inaspettata potrebbe infastidirli.

Le persone sono irritate dalla riproduzione automatica dei video inseriti in un blocco di contenuti nello stesso modo in cui la musica di sottofondo è irritata dalla musica di sottofondo. Dovrebbero essere usati con parsimonia e solo quando strettamente necessario.

Dai alle persone il controllo sulla propria esperienza. Imposta la musica su muto per impostazione predefinita, ma offri ai clienti la possibilità di attivarla premendo i pulsanti di riproduzione/pausa del design del materiale audio.

I video su Facebook sono impostati per la riproduzione automatica, ma non si sentirà alcun suono a meno che gli spettatori non interagiscano con il video e segnalino che lo stanno guardando.

9. Consentire che lo scorrimento venga dirottato non è una buona idea.

Quando la barra di scorrimento di un sito Web viene modificata per comportarsi in un determinato modo, si parla di dirottamento dello scorrimento. Molti utenti disprezzano lo scorrimento dirottato poiché toglie il loro controllo e rende il comportamento di scorrimento completamente imprevedibile. Durante lo sviluppo di un sito Web, è fondamentale evitare il dirottamento dello scorrimento e fornire all’utente il controllo sulla navigazione e sui movimenti.

10. Utilizzare lo scorrimento verticale anziché lo scorrimento orizzontale.

Per far risaltare i loro siti, alcuni web designer utilizzano lo scorrimento orizzontale. Sfortunatamente, lo scorrimento orizzontale è una delle uniche interazioni che suscita costantemente feedback negativi dai clienti. Le persone spesso non sono consapevoli di poter ottenere informazioni scorrendo orizzontalmente: la maggior parte degli utenti è abituata a scorrere verso il basso sui siti Web e raramente guarda a sinistra oa destra. Di conseguenza, ignorano semplicemente tutto ciò che può essere ottenuto con lo scorrimento orizzontale.

11. Non lasciare che le apparenze interferiscano con la funzionalità.

La capacità di un utente di consumare contenuti o interagire con un sito Web non dovrebbe mai essere limitata da un design, non importa quanto sia bello. L’uso di testo in grigio chiaro su sfondi chiari è un classico esempio di decisioni di progettazione prese per motivi estetici che di solito si traducono in una cattiva UX. Questa combinazione ha un impatto sulla leggibilità delle informazioni. Come si vede nell’immagine qui sotto, si consiglia di evitare sfondi disordinati dietro il testo o uno scarso contrasto cromatico.

Per consigli realistici, guarda il rapporto di contrasto. Il rapporto di contrasto misura quanto è diverso un colore da un altro. Color Contrast Checker, ad esempio, può consentirti di determinare rapidamente se hai un contrasto di colore sufficiente in pochi clic.

12. Non utilizzare pubblicità e testo lampeggiante.

Nelle tue pubblicità e animazioni, evita di utilizzare effetti di sfarfallio. In alcuni individui, il materiale lampeggiante o tremolante potrebbe innescare convulsioni ed è probabile che sia sgradevole o fonte di distrazione per gli utenti regolari.

Conclusion

Quando le persone interagiscono con i siti Web, si aspettano un’esperienza utente positiva. Se non riesci a soddisfare le loro esigenze, si rivolgeranno ai tuoi rivali, che potrebbero essere a portata di clic. Di conseguenza, tieni a mente il visitatore mentre fai delle scelte di design e cerca di rendere l’esperienza il più piacevole possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.